AW189: essere leader nella categoria dei "super medium"

AW189: essere leader nella categoria dei

21.000 ore complessive di volo completate da oltre 30 elicotteri AW189 in servizio in tutto il mondo, di cui 6.000 ore realizzate da due velivoli in configurazione offshore che hanno volato sul mare del Nord in condizioni di freddo e ghiaccio. Un importante risultato operativo per l’AW189 di Leonardo, l’elicottero di maggior successo tra quelli appartenenti alla cosiddetta categoria ‘super medium’ (8 tonnellate). Con contratti per oltre 150 unità siglati fino a oggi, comprendenti ordini e opzioni, l’AW189 è impiegato da oltre 20 clienti in 15 Paesi ed è attualmente in servizio in Europa, Medio Oriente, Asia e Nord America. Lanciato nell’estate del 2011, l’elicottero è stato certificato nel 2014, a meno di tre anni di distanza, e immesso sul mercato in tempi record.
 

 

Un’ampia gamma di configurazioni

 

Sin dalla sua progettazione, l’AW189 è stato pensato per soddisfare le esigenze di un mercato che richiede sempre maggiore sicurezza, autonomia operativa, elevato comfort ed economia di esercizio. Dotato di una cabina che ha una configurazione standard a 16 posti, può essere allestito con un layout a 19 posti o a 12, per missioni a lungo raggio.

L’AW189 risulta particolarmente competitivo nelle missioni offshore, consentendo il trasporto di personale con un significativo risparmio rispetto ad altri modelli dei competitor,  più grandi e più pesanti. Anche nel settore della ricerca e soccorso o in configurazione eliambulanza, la capacità di eseguire missioni a lungo raggio e con grande autonomia di pattugliamento e stazionamento in area è un valore aggiunto. L’elicottero è inoltre l’ideale per il mercato del trasporto corporate, poiché combina un interno spazioso, la possibilità di scegliere tra numerosi allestimenti, elevato comfort e molteplici equipaggiamenti di intrattenimento e comunicazione.

 

​Un modello di punta per il mercato offshore


L’elicottero ha acquisito sino ad ora la maggior parte di ordini nel mercato offshore, diventando rapidamente il punto di riferimento per le missioni a più lungo raggio. Conforme alle più recenti norme di sicurezza per operazioni OGP (Oil and Gas Producer), l’AW189 è dotato di tutti gli equipaggiamenti e gli apparati avionici necessari per portare a termine con successo questo tipo di missioni. Il velivolo è certificato secondo i più recenti requisiti della Federal Aviation Administration (FAA) e della European Aviation Safety Association (EASA). 

 

La capacità della trasmissione principale di funzionare a secco per 50 minuti, ben oltre i 30 minuti standard previsti dalle principali certificazioni, è una caratteristica unica della macchina. In caso di totale perdita di olio la trasmissione è progettata per consentire all’elicottero di continuare a volare con un margine di tempo sufficiente a raggiungere un luogo di atterraggio sicuro. 

 

Un nuovo sistema antighiaccio

 


Già durante le attività di sviluppo, l’elicottero ha dimostrato la capacità di operare ad alte quote e alte temperature, così come in condizioni di freddo intenso, superando i test effettuati in Arizona e in Alaska. Inoltre, anche per l’AW189 è stato sviluppato un sistema che consente di volare in condizioni di formazione di ghiaccio, cosa che lo rende  unico  tra gli elicotteri della sua classe. Nel settembre 2015 l’elicottero ha infatti ricevuto la sua prima certificazione antighiaccio per il LIPS (Limited Ice Protection System) e, nell’estate 2016, l’EASA ha certificato il Full Ice Protection System (FIPS), che consente all’AW189 di operare in condizioni proibitive per altri elicotteri.

 

Il “super-medium” della Famiglia di elicotteri

 

L’AW189 è “il fratello maggiore” della Famiglia di elicotteri di Leonardo che comprende anche l’AW139 e  l’AW169. Il concetto di Famiglia consente agli operatori di utilizzare tre elicotteri di categorie diverse, ma con le stesse caratteristiche di volo, con un cockpit che presenta lo stesso layout, accomunati dalla medesima filosofia di progettazione e dallo stesso concetto di training e manutenzione.


I clienti che impiegano due o più elicotteri della Famiglia usufruiscono così di numerosi vantaggi, tra i quali la riduzione delle ore di addestramento per piloti e tecnici, uno stock più razionalizzato di parti di ricambio, molti strumenti per la manutenzione condivisi, una più facile transizione per gli equipaggi tra i diversi tipi di elicottero e un minor costo di gestione.

Leonardo 06/03/2017