Nuovi contratti ad AnsaldoBreda per la gestione delle linee regionali

Nuovi contratti ad AnsaldoBreda per la gestione delle linee regionali

Due importanti commesse per Finmeccanica-AnsaldoBreda, per un valore complessivo di circa 26 milioni di euro. La società del Gruppo Finmeccanica, specializzata nella realizzazione di rotabili per il trasporto su ferro, si è infatti aggiudicata due contratti, relativi alle attività di manutenzione di due specifiche tipologie di treni regionali e tram.

 

La prima commessa riguarda il servizio di logistica integrata per i Treni Servizio Regionale (TSR) e Treni ad Alta Frequentazione (TAF) di Trenord, società che gestisce il trasporto pubblico locale ferroviario in Lombardia. Il contratto ha una durata di due anni, con opzione per ulteriori 12 mesi, e un importo base di 24,6 milioni di Euro. L'attività comprende la fornitura di ricambi e riparazioni nell'ambito di una piattaforma logistica gestita direttamente da Finmeccanica-AnsaldoBreda.

 

La seconda commessa, per un importo di 1,5 milioni di Euro, si riferisce ad attività di revisione di diversi impianti installati sui tram Sirio di Firenze in dotazione a Gest, società che gestisce l'attività di esercizio della rete tramviaria del capoluogo toscano. Il nuovo accordo integra il contratto siglato recentemente da Finmeccanica-AnsaldoBreda con Gest per il full service, il servizio di manutenzione del materiale rotabile, dei tram Sirio.

Roma 10/02/2015