AgustaWestland firma contratto da 113 milioni di euro con Ministero della Difesa del Regno Unito

AgustaWestland firma contratto da 113 milioni di euro con Ministero della Difesa del Regno Unito

Finmeccanica – AgustaWestland si è aggiudicata dal Ministero della Difesa del Regno Unito il contratto per l’integrazione del missile Future Anti-Surface Guided Weapon (FASGW) sui 28 elicotteri AW159 della Marina Militare britannica.

Il contratto, del valore di 113 milioni di euro (90 milioni di sterline), include l’integrazione, il collaudo e l’installazione di due diversi sistemi missilistici aria-superficie, rispettivamente il FASGW(H)/ANL di MBDA e l’LMM di Thales. 

I missili daranno agli AW159 eccezionali capacità contro un’ampia varietà di obiettivi sia navali sia terrestri, garantendo grande flessibilità operativa in ogni scenario. Il Ministero della Difesa britannico sta introducendo in servizio 28 elicotteri AW159 per la Marina Militare e 34 per l’Esercito, per un totale di 62 elicotteri al fine di sostituire gli elicotteri Lynx attualmente in servizio.

Il contratto rappresenta l’ennesima conferma del lungo e solido rapporto di collaborazione tra Finmeccanica - AgustaWestland e il Ministero della Difesa britannico. L’Azienda fornisce da decenni elicotteri navali e terrestri alle Forze Armate, unitamente ad un’ampia gamma di completi servizi di addestramento e supporto.

 

Farnborough 16/07/2014 12:22