Finmeccanica: AgustaWestland si aggiudica nuovi contratti per un valore complessivo di circa 128 milioni di euro

Finmeccanica: AgustaWestland si aggiudica nuovi contratti per un valore complessivo di circa 128 milioni di euro

AgustaWestland, società di Finmeccanica, si è aggiudicata nuovi ordini da diversi clienti,  per la fornitura di 17 elicotteri destinati ad impieghi governativi e commerciali, per un valore complessivo di circa 128 milioni di euro.

 

Nello specifico, l’Aeronautica Militare delle Filippine ha siglato un contratto per otto elicotteri AW109 Power, che include anche un pacchetto iniziale di supporto logistico e addestramento per equipaggi e personale addetto alla manutenzione. Questi elicotteri saranno impiegati per compiti di pubblica sicurezza.

 

Inoltre, AgustaWestland ha ricevuto ordini per nove elicotteri commerciali che saranno impiegati in Italia e Regno Unito. In particolare, la società Avincis Group ha ordinato due AW189 per compiti di trasporto offshore nel Regno Unito, oltre ad un AW139 e due AW169 per missioni di elisoccorso da svolgere in Sicilia. A questi si aggiungono quattro elicotteri in configurazione VIP/corporate per altrettanti operatori in Italia, nello specifico tre AW139 e un GrandNew.

 

Questi contratti espandono ulteriormente la presenza della moderna gamma di prodotti di AgustaWestland sul mercato globale e confermano la grande competitività della società sia per applicazioni governative che commerciali.

 

Roma 06/11/2013 09:41